About me…

About me…

Durante tutta la mia vita c’è sempre stato

un elemento predominante: il vino.

La mia passione è nata fin da quando ero piccola, forse perché l’ambiente in cui sono cresciuta era favorevole a farla sviluppare o forse perché la complessità di quello che c’è dietro a questo prodotto mi ha sempre appassionato, e piano piano si è trasformata anche in professione.

Per soddisfare la mia curiosità in questo settore mi sono spinta a conoscere tanti paesi, lavorando all’estero, dove ho incontrato persone straordinarie ed umili, che mi hanno fatto crescere sia umanamente che professionalmente. Quello che mi conquista maggiormente è la costanza e la precisione che ci vuole per produrre una bottiglia di vino, il lavoro duro della terra ed il confronto giornaliero con la natura, la trasformazione del frutto in vino, che sembra quasi una “magia” e poi la conservazione e la comunicazione del prodotto finale.

Tutto questo mi ha portato a trattare con la bellezza delle cose: le cantine, i vigneti per quanto riguarda la produzione del vino, ma anche la magnificenza di una tavola imbandita come se fosse quella di un re, oppure elegante nella sua semplicità facendo attenzione anche ad un solo particolare, che è quello che fa la differenza. Gli eventi imponenti dal punto di vista organizzativo mi hanno fatto capire quanto la precisione e la pianificazione di tutti i dettagli,  ne facilitano l’esecuzione ed il risultato finale.

Voglio che il mio lavoro sia questo e non sono disposta a scendere a compromessi. Voglio la bellezza delle forme nei miei occhi, e se l’impegno richiesto per questo è maggiore non importa, ne varrà sempre la pena se alla fine i risultati saranno eccellenti.

Oggi mi pongo un nuovo obiettivo: la comunicazione del vino e del cibo.

Credo che sia un lavoro difficile ma è possibile farlo in modo serio, intelligente e rispettoso sia del produttore che del consumatore finale.

 

Leave a reply